Carrè di maiale cucinato nella birra con spinaci e luppolo americano

Image

Qualche tempo fa, un amico mi ha regalato del luppolo americano. Ho pensato per un po’ come usarlo, e l’occasione è venuta quando ieri ho preparato del carrè di maiale (o arista) cucinato nella birra a bassa temperatura. Mi spiace per coloro che – seppur invitati – non sono venuti per diversi motivi non sono venuti a pranzo oggi. Diciamo che si sono persi una squisitezza🙂

Allora, ieri mi sono procurato una bella parte di carrè di maiale, ben legato.Innanzitutto, l’ho strofinato con il sale, poi con le erbe di Provenza. A quel punto, l’ho messo a rosolare in una padella con olio e burro. L’importante è farlo sigillare su tutti i lati. Coprite le punte delle ossa con della stagnola, così non fuoriusciranno i succhi. Una volta ben rosolato, ho spostato il carrè in una pirofila in cui ho messo di nuovo del condimento e un bel po’ di birra chiara. L’ho lasciato per circa 3 ore nel forno preriscaldato a 120 °C.

Ho tolto la carne, il liquido di cottura l’ho lasciato ridurre sul fuoco, aggiungendo un cucchiaino di maizena per farlo addensare.

Dopo circa 5 minuti di cottura, ho filtrato il sughetto e l’ho messo da parte. Ho lasciato raffreddare il carrè. Una volta pronto, ho tolto lo spago della legatura e ho tagliato le costolette.

Oggi le ho riscaldate nel forno, ho bollito un paio di foglie per piatto di spinaci, ho tirato il sugo per bene e ho preparato il piatto. Per guarnirlo ho usato i famosi fiori di luppolo di Luca. Deliziosi per l’aroma: ma non mangiateli! Sono ovviamente molto amari.

E così sono tornato alla cucina muscolare che tanto mi piace🙂

Arriviamo ora alla parte musicale. L’etichetta americana Wonder Beard Tapes ci sta preparando a delle novità. Intanto, sul loro Soundcloud propongono il brano di Elvis Depressedly «Kill Me, Mickey».

Senza troppi commenti, ve li propongo. E, se vi incuriosisce l’etichetta, andate su http://soundcloud.com/wonder-beard. Buon ascolto!

2 thoughts on “Carrè di maiale cucinato nella birra con spinaci e luppolo americano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...